Limonaie

Poeticamente chiamate "giardini", le limonaie ebbero origine nel XIII secolo, quando si introdusse la coltivazione degli agrumi anche sul Garda. Naquero così queste caratteristiche grandi "serre" atte a proteggere le preziose piantagioni dai possibili rigori invernali.
Il Garda divenne così la zona di produzione d'agrumi per scopo commerciale più settentronale del mondo.
Rimangono ancora, le testimonianze murarie, uniche nel loro genere, di un periodo assai florido per l'economia gardesana che considerò la coltivazione degli agrumi una vera e propria industria. Si cerca ora di recuperare e salvaguardare questo patrimonio, in omaggio alle tradizioni storico-culturali ed alla gente dell'alto lago.

Limonaia del Castèl - Limone sul Garda

Dal 01.04.2010 al 31/10/2010
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00

Limonaia Pra de la Fam - Porto di Tignale
Ingresso su prenotazione

Ma cosa sono quegli alti pilastri saettanti verso il cielo, tutti in fila, racchiusi su tre lati da bianche muraglie di pietra? Sono i resti dei giardini di limoni che colpirono Goethe due secoli fa: "Passiamo davanti a Limone i cui giardini disposti a terrazze e piantati di limoni, hanno un ricco e bell'aspetto..." (da 'viaggio in Italia,' 1786).


WEB CAM

Guarda il lago in tempo reale!

Web Cam Gadone Riviera Lago di Garda

COME RAGGIUNGERCI

come raggiungerci divisore

aereo

auto

INFO PRENOTAZIONI

+39 (0) 365 20261

info@grandhotelgardone.it

CONTATTACI

wifiin tutta la struttura

GHG NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato sulle novità del Grand Hotel a Gardone Riviera!

Email non valida
Invalid Input