Articoli

  • Tener-A-Mente Festival, Gardone Riviera sempre più internazionale

     

    Continua a crescere il cartellone di Tener-A-Mente, il festival d’estate del Vittoriale di Gardone Riviera: tre i nuovi artisti annunciati questa settimana a partire da Yann Tiersen, eclettico compositore francese (è l’autore della colonna sonora di “Il favoloso mondo di Amèlie”) che si esibirà in una performance “piano solo”. Appuntamento il 31 luglio, biglietti dai 45 euro della poltronissima ai 30 della gradinata non numerata.

    Nella città giardino quest’estate arriverà anche un altro big del jazz-soul americano come Marcus Miller, grande bassista che ha suonato a fianco di big come Miles Davis e Wayne Shorter: il suo concerto è fissato per il 25 luglio, biglietti da 50 a 30 euro.

    Infine il 27 giugno sempre dall’America ecco The Dream Syndicate, band di culto della scena neopsichedelica anni ’80 tornata in scena da qualche anno: in questo caso i tagliandi vanno da 35 a 25 euro. Le prevendite sono aperte sul sito www.anfiteatrodelvittoriale.it.

    Ricordiamo a tutti gli appassionati di musica che il Vittoriale è raggiungibile con una suggestiva passeggiata a piedi di pochi minuti dal nostro Grand Hotel Gardone, che si candida quindi come soluzione ideale per tutti coloro interessati a seguire il festival Tener-A-Mente senza rinunciare ai comfort di un albergo simbolo del turismo e della storia del Garda.

     

     

     

     

     

     

     

     


  • Jeff Beck, ecco il secondo asso di “Tener-A-Mente”

     

    Jeff Beck, mito della chitarra rock del ‘900, inaugurerà l’edizione 2018 di Tener-A-Mente, il festival d’estate del Vittoriale di Gardone Riviera.

    Appuntamento in programma per il 23 giugno: biglietti a 43, 55, 70 euro più diritti già in prevendita online sul sito www.anfiteatrodelvittoriale.it ed in via di esaurimento. Grandissima quindi l’attesa per l’artista inglese, 73 anni, vero fuoriclasse della sei cord che ripercorrerà in questo show le tappe più importanti della sua carriera: dagli inizi con gli Yardbirds, dove venne chiamato in sostituzione di Eric Clapton, fino al Jeff Beck Group. Un’ulteriore buona ragione per visitare Gardone Riviera, soggiornando al Grand Hotel Gardone, dal quale il Vittoriale è comodamente raggiungibile anche con una camminata di pochi minuti.

     

     

     

     

     

     

     


  • A Desenzano un weekend dedicato ai vini bianchi

    Dopo il positivo debutto dello scorso anno, il 10 e 11 giugno torna in scena a Desenzano “Castello in Bianco”, evento dedicato ai vini bianchi di qualità organizzato dall’associazione Vivabacco con l’appoggio del comune e di East Lombardy. Sono 45 le cantine attese quest’anno da tutta Italia nella due giorni enoica gardesana, per un banco d’assaggio nel quale saranno presenti un centinaio di etichette: un’occasione per andare alla scoperta di tante piccole chicche della produzione nazionale, di vini e vitigni poco noti ma sicuramente meritevoli di essere approfonditi, di produttori particolari. La rassegna apre sabato 10 dalle 15 alle 20.30 e domenica dalle 10.30 alle 20: l’accesso al castello sarà libero, mentre il calice da degustazione costa 10 euro con libero assaggio di tutti i prodotti. Ci saranno anche sei degustazioni guidate a pagamento (20 euro il costo, da penotare a info@castelloinbianco), tra cui anche una gratuita dedicata all’Olio Garda Dop. Sarà possibile acquistare i vini presentati in fiera e visitare la mostra “Vestire il Vino” di Davide Bisi. Il programma dettagliato su castelloinbianco.it.

  • A Gardone Riviera torna la Notte Fondente

    Si rinnova come ogni anno a Gardone Riviera l’appuntamento con la Notte Fondente: la nona edizione del circuito enogastronomico dedicato all’abbinamento tra cioccolato e sapori tipici del lago di Garda è in programma per la serata di venerdì 24 agosto 2018.

    La partenza è prevista a partire dalle 19.30 in piazza del Vittoriale con l’antipasto: successivamente il circuito proseguirà attraverso quattro itinerari (blu, fucsia, verde, giallo)

    La degustazione prevede due antipasti, due primi, due secondi, acqua, tre dessert, sette degustazioni di vino ed un caffè, oltre al kit di degustazione. I vini provengono tutti da alcune delle migliori cantine della riviera bresciana del lago di Garda. In totale sono 24 gli chef del territorio coinvolti.

    Prenotazione obbligatoria all'indirizzo nottefondente@gmail.com oppure online sul sito www.soffiata.it

     

     


  • A Gardone RIviera un Ferragosto a tutto vintage

    Ferragosto all’insegna del “come eravamo” sul lungolago D’Annunzio di Gardone Riviera, dove dal 13 al 15 agosto è in programma il Vintage Market, iniziativa curata dall’associazione VinileVintage. In programma tre giorni completamente dedicati agli appassionati di moda, abbigliamento, oggettistica ed arredamento d’epoca, ma anche di autoproduzioni artigianali e design, sempre nel segno della rievocazione un po’ nostalgica di un passato irripetibile. Molti gli espositori attesi da tutto il territorio nazionale, a costituire il cuore di una manifestazione nella quale non mancheranno iniziative collaterali ed una colonna sonora perfettamente in tema con lo scenario del Garda a fare da magnifica e romantica cornice. Il Vintage Market sarà aperto ogni giorno dalle 9 alle 22.

     


  • A Gardone Riviera un’estate con le star della musica per il festival del Vittoriale “Tener-A-Mente”

    Gardone Riviera, una delle capitali turistiche del lago di Garda, è da molti anni anche sede di uno dei più importanti festival musicali dell’estate italiana: un evento che anche quest’anno si rinnova con un calendario ricco di star internazionali all’insegna del rock, del blues, del pop e della canzone d’autore. Il festival si chiama Tener-A-Mente, ed è la rassegna estiva del Vittoriale di Gardone Riviera, la casa museo con parco monumentale costruita dal grande poeta e romanziere italiano Gabriele D’Annunzio che oggi rappresenta una delle principali e più visitate istituzioni culturali italiane. Qui, nell’anfiteatro del parco, con una splendida vista sul lago, si terranno i concerti del festival: il calendario prenderà il via il 2 luglio con il gruppo pop rock dei Baustelle, unici italiani in programma insieme a Niccolò Fabi (22) e Carmen Consoli (29).

  • A Salò il 6 settembre alle 21 (ingresso libero) appuntamento musicale con l'arte della liuteria

    Un concerto per rendere omaggio alla grande arte italiana della liuteria, ma anche al genio di Gasparo Da Salò, inventore del violino: questa l’iniziativa in programma mercoledì 6 settembre alle 21 al Municipio di Salò. La cornice del Salone dei Provveditori ospiterà un concerto dell’Ensemble Incontr’Arti coordinato da Dante Milozzi, primo flauto dell’orchestra nazionale della Rai, e composto da musicisti giapponesi provenienti da alcuni delle migliori orchestre del Paese del Sol Levante. Ma la vera particolarità dell’evento sta nel fatto che durante la serata verranno suonati strumenti costruiti da Francesco Bissolotti, uno dei liutai italiani più stimati al mondo, ed ispirati all’arte di Gasparo Da Salò, grande liutaio storico nato sulle sponde del Garda nel 1540 e considerato l’inventore del violino. In programma musiche di Mozart, Fauré, Brahms: ingresso gratuito.


  • Al Grand Hotel Gardone la consegna del Palladio Gardesano a Giordano Bruno Guerri

    Il salone delle feste del Grand Hotel Gardone ha ospitato la cena di gala per la cerimonia di consegna del Palladio Gardesano, riconoscimento istituito dalla Confraternita del Groppello e dedicato a personalità che si sono distinte nell’opera di promozione del Lago di Garda e del suo patrimonio culturale, storico, ambientale ed enogastronomico. Vinto nelle scorse tre edizioni dall’imprenditore Attilio Camozzi, dall’enologo e produttore di vino Mattia Vezzola e dal regista Franco Piavoli, il premio è andato quest’anno a Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale degli Italiani di Gardone, per la sua instancabile dedizione alla valorizzazione di uno dei siti museali più importanti del Benaco. Una meta culturale di grande fascino che, sotto la guida di Guerri, ha conosciuto grande impulso aumentando i numeri e richiamando nuove folle di turisti e visitatori, con beneficio indubbio per l’intero bacino lacustre. Il premio era costituito quest’anno da una scultura appositamente realizzata dal giovane artista bresciano Fabio Lombardi, selezionata nell’ambito di un concorso di idee che ha coinvolto gli studenti dell’Accademia delle Arti Santa Giulia di Brescia.

     


  • Alla Fiera di Puegnago si degustano i vini rossi e l’olio extravergine del territorio

    Si rinnova il tradizionale appuntamento con la Fiera di Puegnago del Garda, occasione perfetta per chi vuole conoscere e degustare i vini rossi e l’olio extravergine di oliva della riviera bresciana del lago di Garda.

    La manifestazione si terrà dal 26 al 28 agosto: la cornice storica di Villa Galnica ospiterà l’evento “Groppello & Casaliva Experience”, un grande banco d’assaggio dedicato alle due cultivar autoctone della riviera bresciana del Garda (viticola ed olivicola).

    Orario delle degustazioni: 18.30-22. Ingresso 5 euro compresi sacca e bicchiere. In programma anche due masterclass condotte da esperti Onav e Onao, dedicate all’evoluzione dei rossi della Valtènesi negli ultimi dieci anni (sabato 26 alle 21.30) ed agli oli monocultivar (domenica 27 alle 21).

    Spazio anche al Chiaretto: sabato 26 dalle 19.30 sulla terrazza della Villa la Rosé Night, serata gourmet con i produttori ed i ristoratori di Passione Valtènesi.

     

     


  • Anteprima Chiaretto, i rosé del Garda insieme per due giorni alla Dogana Veneta di Lazise

    Fine settimana da non perdere con il primo, importante appuntamento enogastronomico del Garda per l’annata 2018: la Dogana Veneta di Lazise ospita la decima edizione di Anteprima Chiaretto: evento in programma domenica 11 e lunedì 12 marzo 2018 che per la prima volta vedrà uniti i rosé “cugini” delle due riviere del Garda. Quest’anno infatti il Consorzio Valtènesi si sposterà dalla costa bresciana a quella veneta per essere ospite del Consorzio Tutela del Chiaretto e del Bardolino in un grande showcase di assaggio delle produzioni in rosa targate 2017, con oltre 65 cantine e 140 etichette in degustazione.

     

    Apertura al pubblico prevista nella giornata di domenica 11 dalle 10 alle 18, mentre il lunedì 12 marzo sarà interamente riservato agli operatori di settore, dalle 14 alle 20. Ticket d’ingresso 15 euro con calice e degustazioni libere, 10 euro per i soci Ais, Onav, Fis, Slow Food, Fisar, Ristoranti Che Passione. Sono in programma, inoltre, delle degustazioni guidate, che si terranno nella sala consiliare del Municipio del Comune di Lazise. Info: www.anteprimachiaretto.it

     

     

     

     


  • Arena Opera Festival, 48 serate di grandi emozioni

    Prenderà il via dal 23 giugno la 95esima edizione dell’Arena Opera Festival di Verona, imperdibile appuntamento dell’estate per tutti gli amanti della lirica e del balletto e per tutti i turisti che ogni anno gravitano intorno al lago di Garda per le vacanze. In cartellone ben 48 serate con cinque grandi opere e tre straordinari gala. A dare il via alla stagione della rassegna areniana sarà la nuova ed attesissima produzione del “Nabucco”, cui farà seguito a ruota l’”Aida”, un simbolo del festival fin dal lontano esordio nel 1913. Il capolavoro di Giuseppe Verdi debutterà quest’anno il 24 giugno e verrà rappresentato per 17 serate in ben due allestimenti: quello contemporaneo, spettacolare e fortemente innovativo firmato dal team artistico catalano La Fura dels Baus e quello tradizionale realizzato nel 1982 da Gianfranco de Bosio. Si proseguirà con un’altra grande opera verdiana, “Rigoletto”, proposto per cinque date a partire dal 1 luglio; sei invece le recite della “Madama Butterfly” di Puccini che verranno proposte a partire dall’8 luglio nel fortunato allestimento di Franco Zeffirelli targato 2004. L’ultima opera sarà la “Tosca”, sempre di Puccini, in scena per cinque repliche a partire dal 5 agosto nell’allestimento targato Hugo de Ana. Il programma è arricchito da tre serate di Gala: lunedì 17 luglio torna l’appuntamento con la grande danza per l’evento Roberto Bolle and Friends, venerdì 21 luglio andrà in scena una prestigiosa serata dal titolo Gala Domingo - Antología de la Zarzuela, in cui verranno proposte le arie più emozionanti dalla tradizione popolare spagnola, mentre martedì 15 agosto l’appuntamento è con il Gala IX Sinfonia di Beethoven. Gli orari di inizio delle rappresentazioni del 95° Arena di Verona Opera Festival sono i seguenti: alle ore 21.00 nei mesi di giugno e luglio, alle ore 20.45 in agosto. Le tre serate di Gala, invece, avranno inizio alle ore 22.00.

    Tutte le informazioni sulle prevendite sono disponibili sul sito www.arena.it. Gli ospiti del Grand Hotel Gardone di Gardone Riviera potranno usufruire di un apposito servizio per l’acquisto dei biglietti: alla reception è inoltre possibile prenotare anche eventuali transfer privati per raggiungere Verona in tutta comodità.


  • Arrivederci al Grand Hotel nel 2018!

    Dopo una splendida estate, anche per noi è arrivato il momento del riposo: oggi il Grand Hotel Gardone chiude per la consueta pausa invernale, che arriva a coronare una stagione davvero ricca di successi e di ricordi straordinari. Abbiamo alle spalle sei impegnativi mesi di lavoro, guidati da un principio per noi irrinunciabile: il benessere ed il comfort dei nostri ospiti. Anche quest’anno il Grand Hotel ha puntato a perfezionare ulteriormente la propria offerta, calibrandola in un mix di charme e serenità, di prestigio storico e di sapori del territorio, con l’obbiettivo di regalare l’esperienza a 360 gradi di un soggiorno esclusivo all’insegna del più autentico “Garda lifestyle”. Per fare questo abbiamo rinnovato gli investimenti in comunicazione, puntando sui social ma anche sul nostro blog, divenuto ormai un punto di riferimento per tutti i viaggiatori in cerca di notizie fresche e puntuali sul Garda ed i suoi eventi: uno strumento che anche quest’anno non chiuderà, continuando puntualmente ad aggiornarvi sulle novità del Grand Hotel e sulle notizie dal Garda anche durante i mesi invernali. Sono stati moltissimi inoltre i giornalisti che nel corso dell’estate hanno scritto del nostro albergo, rimarcandone il ruolo di vera e propria istituzione del turismo sul Lago di Garda anche per il suo prezioso ruolo di testimone della storia di questo splendido angolo di mondo.

  • Autunno, al via sul Garda la "vendemmia" delle olive

     

    Dopo l’uva, le olive: seguendo un ciclo immutabile che segue l’alternarsi naturale delle stagioni, il lago di Garda si prepara in questi giorni alla raccolta delle olive, materia prima nobile dalla quale nasce un olio di oliva extravergine amato ed apprezzato in tutto il mondo, come dai tanti turisti e viaggiatori che ogni anno scelgono il Benaco per i loro soggiorni. Quest’anno la campagna di raccolta si preannuncia all’insegna di una qualità molto elevata, per quanto con quantitativi in calo del 50% rispetto al 2016, che però fu un’annata caratterizzata da una forte impennata produttiva: rispetto alla media del territorio quindi si può stimare che la diminuzione reale sia intorno al -20%. Le olive si presentano però ovunque sane, in perfette condizioni sanitarie, davvero bellissime: quanto basta per prevedere che il prossimo olio darà un prodotto di assoluta eccellenza, che accompagnerà i piatti tipici della cucina gardesana per tutto il prossimo anno. 

     

     

     

     

     

     


  • Ben Harper ospite al Grand Hotel Gardone

    Il Grand Hotel Gardone si conferma anche in quest’estate 2017 come l’albergo preferito dalle star internazionali della musica: dopo l’americana LP, che ha soggiornato nella struttura in occasione del suo trionfale concerto sold out del 26 luglio al Vittoriale, il Grand Hotel ha avuto l’onore di ospitare anche Ben Harper, protagonista il 10 e 11 agosto di due straordinarie serate all’insegna del tutto esaurito che hanno concluso in modo trionfale l’edizione 2017 di Tener-A-Mente, il festival d’estate del Vittoriale. Harper ha letteralmente incantato la platea dell’anfiteatro dannunziano con due show in acustico, per i quali si è presentato in palcoscenico da solo accompagnato unicamente dalle sue chitarre e occasionalmente anche da un pianoforte. “Non so cosa mi merito, ma certamente non di suonare in un posto così meraviglioso”, ha detto il musicista americano, che per il suo soggiorno gardesano ha scelto di immergersi nelle atmosfere uniche del Grand Hotel Gardone, vero simbolo del turismo gardesano con oltre 130 anni di storia alle spalle ed una lunga lista di ospiti gloriosi, da Gabriele D’Annunzio a Winston Churchill passando per Nabokov e Lou Reed. “E’ stato un enorme piacere poter ospitare due fra i più grandi artisti della scena musicale internazionale– ha detto la proprietaria Orietta Mizzaro, al vertice della struttura con il fratello Federico -. Grand Hotel Gardone e Tener-a-Mente sono due eccellenze che contribuiscono a fare di Gardone Riviera una delle capitali del turismo estivo sul Lago di Garda: la sinergia che abbiamo realizzato per questa stagione di grandi successi è davvero positiva”. In occasione del concerto di Ben Harper, il Grand Hotel Gardone ha anche messo in palio una notte da sogno con pernottamento e cena al ristorante à la carte Giardino dei Limoni, vinta da una giovane coppia di spettatori.

     

     


  • Ben Harper, doppio sold out a Gardone per la star americana

    Il festival d’estate del Vittoriale di Gardone Riviera si conclude sotto il segno di un doppio sold out: sono infatti completamente esauriti i biglietti per gli attesissimi show di Ben Harper, in programma per le serate di giovedì 10 e venerdì 11 agosto. Si conclude così con una nota trionfale la rassegna “Tener-A-Mente 2017”, che fin dall’inizio di luglio ha portato a Gardone molte star internazionali della musica come Steve Winwood, LP, Passenger. Al Vittoriale Harper si esibirà da solo, accompagnandosi unicamente con la sua chitarra, e promette due show diversi per ognuna delle serate, che lo vedranno attingere ad un repertorio ormai molto ampio: dall’esordio del 1994 con “Welcome to the cruel world”, l’artista californiano ha infatti pubblicato qualcosa come 14 album di studio, sia a nome proprio che con gli Innocent Criminals o con altri progetti. Insomma, l’occasione ideale per vedere in azione uno dei nomi più importanti emersi dal panorama rock americano degli ultimi vent’anni, un performer particolarmente apprezzato per la carica magnetica che sa sprigionare dal vivo. Con lui, Gardone Riviera si prepara a vivere altre due notti di pura magia, confermandosi come una delle grandi capitali culturali del lago di Garda.

     

     


  • Estate a Gardone, arrivano Norah Jones e Franz Ferdinand

     

    Gardone Riviera prepara un’estate a tutta musica: questa settimana il festival del Vittoriale “Tener-A-Mente” ha annunciato due nuove grandi star internazonali per l’edizione 2018. L’11 luglio arrivano i Franz Ferdinand, mito del rock britannico con sette milioni di dischi venduti nel mondo: biglietti a 55 e 34 euro più diritti.

    Per il 24 luglio è invece fissato il concerto dell’americana Norah Jones, figlia di Ravi Shankar e star del soft jazz con nove Grammy Awards vinti in carriera. Ingressi a 100, 80, 75 o 50 euro più diritti di prevendita a seconda del posto prescelto. I biglietti sono disponibili in prevendita online in entrambi i casi sul sito www.anfiteatrodelvittoriale.it.

    Sempre più ricco quindi il programma del festival, che già prevede gli show di Jeff Beck, Pat Metheny, Steve Hackett e Cigarettes After Sex. Per tutti gli appassionati di musica un invito irresistibile a passare le prossime vacanze sul Garda, scegliendo magari il Grand Hotel Gardone, dal quale il Vittoriale si raggiunge anche comodamente a piedi con una passeggiata di pochi minuti.

     

     

     

     

     

     

     

     


  • Festival del Vittoriale, ecco la prima star del 2018

    Sarà Pat Metheny la prima star del festival estivo del Vittoriale di Gardone Riviera: il grande chitarrista americano si esibirà il prossimo 18 luglio ed i biglietti per questo primo grande evento dell’estate 2018 sul lago di Garda sono già disponibili in prevendita sul sito anfiteatrodelvittoriale.it, con prezzi compresi fra 31 e 52 euro più diritti.

    L’artista promette ai fan italiani uno show completamente rinnovato: in questa occasione infatti al suo fianco ci sarà un trio di musicisti composto dal batterista Antonio Sanchez, suo ormai fidato collaboratore, dalla bravissima bassista australiana (ma di origini malesi) Linda May Han Oh e dal pianista britannico Gwilin Simcock. Lo show si preannuncia come una live session di alto livello in bilico tra jazz, blues e rock.

     

     

     

     

     

     

     


  • Fiera di Polpenazze, da venerdì 26 maggio quattro giorni con i vini della Valtènesi

    Si rinnova come ogni anno l’appuntamento enogastronomico che da oltre mezzo secolo apre le porte alla stagione estiva sul lago di Garda: la Fiera del Vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze del Garda è pronta a riaprire i battenti con la 68esima edizione, in programma tra il 26 ed il 29 maggio 2017. Ad ospitare la fiera saranno come sempre le vie e le piazze del borgo medievale di Polpenazze, da dove si può ammirare uni dei panorami più affascinanti sulla Valtènesi e sul Lago di Garda: ben 24 le cantine partecipanti (contro le 22 dello scorso anno) per un totale di oltre 100 etichette in degustazione. Come sempre l’ingresso nell’area espositiva è gratuito, ma i visitatori che vorranno degustare i vini dovranno acquistare all’ingresso sacca e bicchiere a 5 euro, cui andrà aggiunta la cifra di 1,50 euro per ogni degustazione effettuata. LA Fiera apre alle 18 venerdì 26, sabato 27 e lunedì 29, alle 10 domenica 28. Tra le varie aree della rassegna si distingue il Borgo Bio, l’angolo dedicato alle aziende che praticano l’agricoltura biologica, mentre alla tradizione Corte degli Assaggi, sarà possibile effettuare degustazioni guidate e comparate di tutti i vini premiati al concorso abbinati ad una selezione di prodotti tipici del territorio a km zero. Non mancherà inoltre la possibilità di assaggiare il famoso spiedo, il piatto tipico più amato e diffuso sul territorio gardesano e bresciano. In programma anche il consueto Palio del Salame dedicato ai norcini locali e degustazioni guidate di olio extravergine Garda Dop a cura dell’Aipol, Numerosi momenti culturali e di intrattenimento completano il programma, fino al gran finale con spettacolo pirotecnico nella serata di lunedì 29.

  • Il 47esimo “Palio del Groppello” alla cantina Selva Capuzza

    E’ andata a Selva Capuzza, rinomata cantina di San Martino della Battaglia, la 47esima edizione del Palio del Groppello: questo il verdetto emerso nei giorni scorsi dalla Confraternita del Groppello. Una ventina le etichette che hanno partecipato alla competizione, tra le quali una giuria composta da enologi e sommelier ha selezionato le tre cantine finaliste: Capuzza, Sergio Delai di Puegnago del Garda (vincitore nel 2016) e Le Gaine di Bedizzole. Le tre etichette sono state degustate alla cieca dai Confratelli, che hanno in seguito decretato il vincitore. Selva Capuzza, l’azienda di Luca Formentini, anche presidente del Consorzio Lugana, è conosciuta ed apprezzata in modo particolare per i suoi bianchi, Lugana e San Martino, ma in questo caso ha dimostrato di sapersi imporre anche nel comparto dei vin rossi. E’ la prima volta che l’azienda vince questo riconoscimento: per il prossimo anno il loro Groppello diventerà il vino ufficiale della Confraternita e verrà servito in tutti gli appuntamenti conviviali e di incontro.

     

     

     

     

     


  • Il Chiaretto anticipa la primavera sul Garda

    L’appuntamento con la primavera si sta ormai avvicinando a passi veloci: sul Garda è ancora inverno, le montagne sono innevate, ma qualcosa nell’aria lascia presagire che ormai ci siamo. Ad anticipare in tavola la nuova stagione sarà ancora una volta il Chiaretto: il rosé tipico del nostro lago sarà protagonista l’11 e 12 marzo di una grande anteprima alla Dogana Veneta di Lazise che vedrà fianco a fianco per la prima volta i produttori di Bardolino (sulla riviera veneta) e quelli di Valtènesi (sulla sponda bresciana). I due consorzi, che tutelano la specificità di due vini diversi ma in qualche modo cugini, si uniranno quindi per una due giorni che vedrà la mobilitazione di 80 cantine per un totale di oltre 140 etichette dell’annata 2017 in degustazione. Quale miglior modo per salutare la primavera che un tuffo nel rosa del Chiaretto?

     

     

     

     

     

     

     


WEB CAM

Guarda il lago in tempo reale!

Web Cam Gadone Riviera Lago di Garda

COME RAGGIUNGERCI

come raggiungerci divisore

aereo

auto

INFO PRENOTAZIONI

+39 (0) 365 20261

info@grandhotelgardone.it

CONTATTACI

wifiin tutta la struttura

GHG NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato sulle novità del Grand Hotel a Gardone Riviera!

Email non valida
Invalid Input

Confronta le nostre tariffe con quelle delle agenzie

Viaggiatore informato, viaggiatore soddisfatto!

Il prezzo si riferisce a: soggiorno in data odierna / 2 adulti / camera e colazione.

Vuoi confrontare un altro periodo?

SITO UFFICIALE

Grand Hotel Gardone

IN OMAGGIO
Miglior prezzo garantito online
Cancellazione gratuita fino a 2 giorni prima dell'arrivo

Booking.com
Expedia
Hotels.com