Articoli

  • A Peschiera il 9 settembre grande degustazione di Lugana con 54 cantine

     E’ fissato per il 9 settembre il tradizionale appuntamento annuale con la grande degustazione di Lugana “Armonie senza tempo”. L’evento è in programma dalle 18 alle 22 a Peschiera nello scenario di un prestigioso sito Unesco come la Caserma Artiglieria di Porta Verona. Le cantine che hanno aderito alla serata sono 54 per un grande banco d’assaggio che consentirà di apprezzare e conoscere il più importante vino bianco del Garda in tutte le sue sfumature e tipologie.
    Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti: per partecipare è necessario procedere alla registrazione online sul sito www.consorziolugana.it.
    Prossimo appuntamento per le celebrazioni del cinquantesimo il 6 ottobre a Sirmione con “Lugana Doc con gusto”, circuito itinerante con abbinamenti tra il vino e la cucina del territorio.

     

  • Arena di Verona, Opera Festival al via con la "Carmen"

    Prende il via venerdì 24 giugno l’edizione 2016 (la numero 94!) dell’Opera Festival dell’Arena di Verona, immancabile appuntamento dell’estate gardesana che anche quest’anno propone un calendario di grandi opere riproposte nelle produzioni più applaudite ed amate e con allestimenti spettacolari.

  • Da Giotto a De Chirico, 7 secoli di arte italiana in mostra a Salò

    E’ sicuramente uno degli eventi di maggior richiamo dell’estate 2016 sul Lago di Garda: un percorso tra sette secoli di meraviglie che racconta l’evoluzione degli stili, delle correnti, degli snodi e delle figure principali dell’arte italiana. Ospitata al Mu.Sa. di Salò, la mostra “Da Giotto a De Chirico- 

  • Dal 27 al 30 maggio appuntamento a Polpenazze con la Fiera del Vino

    Questa settimana sulla riviera del Garda l’appuntamento clou è senz’altro quello con la Fiera del Vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze del Garda, manifestazione storica che quest’anno celebra la sua 67esima edizione. Si tratta di una manifestazione popolare, sicuramente unica nel suo genere, dove è ancora possibile rivivere le atmosfere e le tradizioni tipiche della riviera bresciana del lago di Garda.

  • Gardone Riviera, “Liberty Festival” al via il 17 giugno sotto il segno di Napoli

    Prende il via con una serata dedicata ai suoni ed ai colori di Napoli la seconda edizione del Liberty Festival, nuova manifestazione che torna ad animare l’estate di Gardone Riviera dopo il successo dello scorso anno. 

  • Jazz, rock, danza, classica: il Festival del Vittoriale promette un’estate di grandi emozioni

    Una rassegna ormai conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, con oltre 8000 biglietti già venduti online in 25 paesi, destinato anche quest’anno a trasformare Gardone Riviera in una delle capitali culturali del Garda: l’edizione 2016 di Tener-A-Mente, il festival del Vittoriale, è stata presentata a Brescia dalla direttrice artistica Viola Costa e dal presidente della Fondazione del Vittoriale Giordano Bruno Guerri, 

  • Lugana, degustazione a Sirmione: 6 ottobre, ore 17-21, ingresso libero con prenotazione obbligatoria

    Nuovo appuntamento gardesano alla scoperta del Lugana: venerdì 6 ottobre è prevista la prima edizione dell’evento “Lugana Doc con Gusto a Sirmione”, nell’ambito delle iniziative di celebrazione dei 50 anni della Doc. Appuntamento in piazzale Porto dalle 17 alle 21, per un itinerario nel quale il Lugana incontrerà i sapori del Garda in abbinamento a specialità della cucina gardesana. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti: è necessario prenotarsi sul sito www.consorziolugana.it. La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo. 

  • Lugana, degustazione a Sirmione: 6 ottobre, ore 17-21, ingresso libero con prenotazione obbligatoria (2)

     

     

    Nuovo appuntamento gardesano alla scoperta del Lugana: venerdì 6 ottobre è prevista la prima edizione dell’evento “Lugana Doc con Gusto a Sirmione”, nell’ambito delle iniziative di celebrazione dei 50 anni della Doc. Appuntamento in piazzale Porto dalle 17 alle 21, per un itinerario nel quale il Lugana incontrerà i sapori del Garda in abbinamento a specialità della cucina gardesana. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti: è necessario prenotarsi sul sito www.consorziolugana.it. La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo. 

     

     

  • Lugana, il 6 ottobre degustazioni e un monumento a Sirmione

    E’ fissata per venerdì 6 ottobre la grande festa d’autunno del Lugana, un evento voluto per festeggiare i 50 anni della denominazione. Duplice l’appuntamento: nel pomeriggio alle 15.30 a Lugana di Sirmione verrà inaugurato in piazza Casagrande il monumento al Luganista, fortemente voluto dal Consorzio in collaborazione con l’amministrazione comunale. Subito dopo, alle 17, ci si sposta direttamente a Sirmione in piazzale Porto per  “Lugana con Gusto a Sirmione”, banco d’assaggio in cui il Lugana nelle sue diverse tipologie (dal 2016 agli affinati passando per lo spumante) verrà abbinato ad assaggi di lago, di terra e vegetariani nel rispetto dei sapori tipici del Garda. La manifestazione chiude alle 21, sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, si terrà anche in caso di maltempo: per partecipare non è più necessario iscriversi online, in quanto le registrazioni verranno effettuate direttamente sul posto.

  • Maggio sul Garda, appuntamenti tra enogastronomia e cultura

    Sono numerosi gli eventi destinati ad arricchire e a rendere più interessante il soggiorno di chi intende visitare il Garda in questa seconda metà di maggio: in primo piano soprattutto l’enogastronomia con appuntamenti come “Castello in Bianco”, nuova manifestazione dedicata esclusivamente ai vini bianchi locali e non che debutta proprio quest’anno con la sua prima edizione in programma nel Castello di Desenzano del Garda. 

  • Profumi di Mosto, assaggi di vino e cibo in 21 cantine del Garda: 8 ottobre, 11-18, 30 euro

     

    Domenica 8 ottobre si rinnova l’appuntamento con “Profumi di Mosto”, ormai tradizionale itinerario di fine vendemmia nelle cantine della Valtènesi arrivato al traguardo della 16esima edizione. 21 le aziende che, dalle 11 alle 18, apriranno le porte ai winelover di ogni età, suddivise in tre itinerari articolati fra le colline moreniche del Garda, tra Pozzolengo e San Felice del Benaco, attraverso i comuni dell'entroterra come Calvagese, Bedizzole e Puegnago e quelli rivieraschi come Moniga, Manerba, Padenghe. Ogni cantina proporrà in degustazione due vini, un rosso ed un Chiaretto, prodotti con il  Groppello, vitigno autoctono del territorio, abbinati a piatti della tradizione gastronomica gardesana o a prodotti tipici. Come sempre, tutti i vini proposti in degustazione nel corso della giornata saranno disponibili in degustazione per l’intera giornata anche al grande banco d’assaggio organizzato nella nuova Casa del Vino in Villa Galnica di Puegnago, sede del Consorzio Valtènesi. Per ogni percorso è disponibile un carnet da 9 degustazioni (7 cantine più una cantina jolly scelta da uno degli altri due itinerari più la collettiva di Villa Galnica) al costo di 30 euro compreso il bicchiere, acquistabile il giorno delle manifestazione in ogni cantina dalla quale si sceglierà di partire o anche in prevendita online al prezzo ridotto di 25 euro sul sito www.profumidimosto.it, dove sarà possibile consultare in anteprima i percorsi con i rispettivi  abbinamenti vino-cibo. I carnet acquistati in prevendita saranno ritirabili a Villa Galnica di Puegnago o a Desenzano nel piazzale antistante la stazione di Desenzano. I tagliandi sono acquistabili anche con l’opzione del servizio bus per poter frequentare la manifestazione in piena sicurezza (solo in prevendita fino ad esaurimento posti).



     

  • Sirmione celebra la Mille Miglia con una mostra

    Il miglior rosé? E’ un Chiaretto del GardaSirmione celebra la Mille Miglia con una mostra

    Sarà visitabile fino al 3 luglio 2016 la mostra “La Corsa nel tempo- 1000Miglia 27/38”, evento con il quale il comune di Sirmione, sul lago di Garda, celebra il mito della Mille Miglia, la famosa gara automobilistica nata nel 1927 che ogni anno coinvolge decine di fantastiche auto d’epoca nel percorso Brescia-Roma-Brescia. 

  • Sirmione, un'estate "in tutti i sensi"

    Sirmione è una meta assolutamente imprescindibile per qualsiasi viaggiatore che arriva a visitare il lago di Garda: una delle grandi capitali turistiche del lago, ma anche un paese di grande fascino, un luogo dove storia e bellezza si uniscono in un contesto affascinante e di grande suggestione.

  • Toscolano, al via le visite guidate (con aperitivo) alla villa Romana

    Dopo il successo riscosso negli anni scorsi, riprendono anche quest’estate a Toscolano Maderno le visite culturali guidate con aperitivo ad alcuni dei più interessanti gioielli storici del paese e del lago di Garda in generale: le tele di Andrea Celesti, pittore veneto del ‘600, collocate nella Chiesa dei SS. Pietro e Paolo a Toscolano e la Villa Romana dei Nonii Arrii.

  • Vittoriale, una fontana di Botta per l’edizione 2016 de “I Giardini di Pan”

    E’ arrivata in elicottero in queste ore sui cieli di Gardone Riviera la fontana ideata dal grande architetto Mario Botta che sabato 4 giugno verrà inaugurata alle 16.30 al Vittoriale di Gardone Riviera: l’opera, dedicata da Botta alla memoria di Gabriele D’Annunzio, sarà una delle sorprese della terza edizione di “D’Annunzio e i Giardini di Pan”, 

WEB CAM

Guarda il lago in tempo reale!

Web Cam Gadone Riviera Lago di Garda

COME RAGGIUNGERCI

come raggiungerci divisore

aereo

auto

INFO PRENOTAZIONI

+39 (0) 365 20261

info@grandhotelgardone.it

CONTATTACI

wifiin tutta la struttura

GHG NEWSLETTER

Iscriviti per essere sempre informato sulle novità del Grand Hotel a Gardone Riviera!

Email non valida
Invalid Input